Prima di contattare un tecnico audioprotesista, può esserti utile imparare a conoscere i diversi tipi di apparecchi acustici disponibili, soprattutto se non hai esperienza di questo mondo.

Conoscere in anticipo le diverse tecnologie renderà il processo meno impegnativo. Inoltre, essere informato ti aiuterà a preparare un elenco di domande, a comprendere meglio ulteriori approfondimenti e a scegliere l’opzione migliore per le tue esigenze. Di seguito troverai un breve riepilogo delle diverse tipologie di apparecchi acustici attualmente disponibili, con le caratteristiche di ogni modello. Gli apparecchi acustici moderni sono wireless e la maggior parte è compatibile con gli smartphone.

Ricevitore nel canale (RIC)

Questo tipo di apparecchio acustico ha ampiamente sostituito i modelli endoauricolari (ITC). Un micro altoparlante, posto direttamente nel condotto uditivo, consente al suono di percorrere una distanza più breve di quanto avvenga in un apparecchio  BTE. Ciò si traduce in un suono più chiaro e meno alterato, mentre la maggiore distanza tra il ricevitore e il microfono comporta meno problemi di feedback acustico (il comune e fastidioso fischio). È adatto per un’ipoacusia di entità da lieve a grave.

Vantaggi e svantaggi

Vantaggi:

  • Facile da regolare
  • Disponibile in molte misure
  • Non molto appariscente
  • Qualità e chiarezza del suono superiori
  • Nessun effetto occlusione* grazie al montaggio aperto
  • Esperienza di ascolto molto naturale
  • Riduzione del rumore multistrato

* L’effetto occlusione può verificarsi quando l’orecchio esterno è bloccato da qualcosa (ad es. da un apparecchio acustico con una chiocciola priva di fori di ventilazione) che occupa completamente la parte esterna del canale uditivo, causando in tal modo una percezione distorta della propria voce.

Svantaggi:

  • Più costoso
  • Può essere visibile, a seconda del taglio di capelli
  • Può essere danneggiato dall’umidità del canale uditivo

 

Retroauricolare (BTE)

Questo dispositivo tradizionale è costituito da una piccola unità di elaborazione in materiale plastico a nanotecnologia che si indossa dietro il padiglione auricolare è collegata a un auricolare in silicone su misura che si inserisce  nel condotto uditivo. È adatto per un’ipoacusia di entità da moderata a grave.

Vantaggi e peculiarità

Vantaggi:

  • Molto robusto
  • Comandi facili da utilizzare
  • Manutenzione e pulizia  più facili
  • Fornisce livelli più elevati di amplificazione
  • Usa batterie più grandi che durano di più
  • Altoparlante protetto da agenti esterni

Peculiarità:

  • Dimensioni generose
  • Chi porta gli occhiali può trovarlo ingombrante
  • Se usato con una chiocciola, necessita di specifica pulizia

 

Completamente nel canale (CIC)

Questi apparecchi acustici, piccoli e discreti, vengono inseriti nel condotto uditivo cosicché le altre persone si accorgono a malapena della presenza del dispositivo. Gli apparecchi acustici CIC sono generalmente dotati di un piccolo filo estrattore in nylon per facilitarne la rimozione. Sono adatti per un’ipoacusia di entità da lieve a moderatamente grave. 

Vantaggi e peculiarità

Vantaggi:

  • Realizzato su misura
  • Minuscolo e molto discreto
  • Meno soggetto a rilevare il rumore del vento

Peculiarità:

  • Non prevede alcune funzionalità aggiuntive (ad es. microfoni direzionali)
  • Utilizza batterie più piccole e di durata inferiore rispetto ad altri modelli
  • Necessita di una manutenzione costante

Endocanalare (ITC)

Questo apparecchio acustico è modellato su misura per il condotto uditivo, permettendo al suono di essere convogliato attraverso il dispositivo. È adatto per un’ipoacusia di entità da lieve a moderata.

Vantaggi e peculiarità

Vantaggi:

  • Realizzato su misura
  • Piccolo e discreto
  • Include funzioni avanzate

Peculiarità:

  • Utilizza batterie più piccole e di durata ineriore rispetto ad altri modelli
  • Necessita di una manutenzione costante

Endocanalare invisibile (IIC)

Un apparecchio acustico IIC deve essere posizionato in profondità all’interno del condotto  uditivo. È adatto per un’ipoacusia di entità da lieve a moderata.

Vantaggi e peculiarità

Vantaggi:

  • Dimensioni miniaturizzate
  • Poco visbile
  • Ottima capacità di localizzazione dei suoni
  • Poco soggetto a rilevare il rumore del vento
  • Aumento complessivo del guadagno e del suono in uscita, in particolare alle alte frequenze

Peculiarità:

  • Utilizza batterie più piccole e di durata ineriore rispetto ad altri modelli
  • Necessita di attenzione nell’inserimento ed estrazione
  • Necessita di una manutenzione costante

Earlens

Questo innovativo apparecchio acustico utilizza una luce laser che trasmette energia e dati a una piccola lente personalizzata posizionata sul timpano, attivando così un udito naturale. Questa tecnologia colma il divario tra un apparecchio acustico a conduzione aerea (un ricevitore acustico amplifica il suono che fa vibrare il timpano) e un impianto dell’orecchio medio (un trasduttore impiantato chirurgicamente che fa vibrare le ossa dell’orecchio medio). La calibrazione del suono in uscita è personalizzata per ciascun utente attraverso un processo chiamato fotocalibrazione. È adatto per un’ipoacusia neurosensoriale di entità da lieve a grave.

Vantaggi e svantaggi

Vantaggi:
  • Lente realizzata su misura
  • Suono naturale di qualità superiore
  • Migliore comprensione del linguaggio in contesti complessi
  • Notevole riduzione dei rischi di feedback acustico e di occlusione
  • Trasmissione audio in streaming di qualità superiore
  • La larghezza di banda estesa offre un migliore guadagno e un migliore suono in uscita, anche alle basse frequenze
  • Il processore BTE include una batteria ricaricabile interna e un caricatore
  • Incorpora caratteristiche salienti dell’orecchio esterno, medio e interno nel processo di adattamento

Svantaggi:

  • Richiede l’assenza di problemi al timpano e all’orecchio medio
  • Richiede un canale uditivo di dimensioni sufficienti per alloggiare la lente
  • Può essere necessario un po’ di tempo per adattarsi alla lente
  • Richiede un processore BTE
  • La lente deve essere rimossa da un medico otorinolaringoiatra (ORL) appositamente formato da Earlens

Vuoi tornare a sentirci? EarPros ti può aiutare!

Registrati per ottenere subito una consulenza gratuita con un audioprotesista abilitato per determinare se soffri di perdita dell'udito.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 punti vendita
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.
Prenota un consulto gratuito sugli apparecchi acustici