Gli apparecchi acustici Resound offrono un’esperienza di ascolto unica e sono programmati per adattarsi al livello di ipoacusia  migliorando la qualità della vita del soggetto ipoacusico.  Si contraddistinguono per un design unico e una tecnologia all’avanguardia

Quanto costano gli apparecchi acustici Resound?

Gli apparecchi acustici Resound sono prodotti di alto livello che permettono a chi soffre di ipoacusia o di acufene di risolvere il proprio problema in maniera definitiva.

Modello

Caratteristiche

Costo

ReSound LiNX Quattro

  • comprensione dei suoni eccelente
  • dimensioni ridotte e design ricercato
  • autonomia fino a 30 ore

a partire da 1.100€ a 2.800€

ReSound ONE

  • perfettamente adattabile all'orecchio
  • funzionalità "all access directionality"
  • case di ricarica premium

a partire da 1.496€

ReSound Enzo Q

  • suono nitido e confortevole
  • batteria con performance superiori del 20%
  • compatibilità con iOS e Android

a partire da 3.000€

  • Modello

    • ReSound LiNX Quattro

    • ReSound ONE

    • ReSound Enzo Q

  • Caratteristiche

      • comprensione dei suoni eccelente
      • dimensioni ridotte e design ricercato
      • autonomia fino a 30 ore
      • perfettamente adattabile all'orecchio
      • funzionalità "all access directionality"
      • case di ricarica premium
      • suono nitido e confortevole
      • batteria con performance superiori del 20%
      • compatibilità con iOS e Android
  • Costo

    • a partire da 1.100€ a 2.800€

    • a partire da 1.496€

    • a partire da 3.000€

Tipologie

L’azienda Resound, parte del GN Group, ha una grande esperienza nella produzione di apparecchi acustici e per questo cerca di soddisfare le esigenze di tutti i suoi clienti cercando di trattare al meglio ipoacusia e acufeni. Le tipologie principali di apparecchi acustici prodotti sono: apparecchi acustici con ricevitore nel canale, apparecchi acustici retroauricolari e apparecchi acustici endoauricolari.

Apparecchi acustici retroauricolari con ricevitore nel canale (RITE)

Gli apparecchi acustici con ricevitore nel canale RIC o RITE sono formati essenzialmente da 3 elementi:

  • guscio: posizionato dietro il padiglione auricolare;
  • sottile cavetto: protetto da un tubicino trasparente che collega il guscio al ricevitore;
  • ricevitore: collocato al termine del cavetto, si posiziona direttamente nel condotto uditivo.
Hanno dimensioni ridotte e sono spesso dotati di connettività Bluetooth; possono quindi trasmettere lo streaming audio direttamente da tv e smartphone.

Apparecchi acustici retroauricolari (BTE)

Gli apparecchi acustici retroauricolari sono posizionati sul padiglione auricolare. L’unità principale è costituita dall’hardware situato nel guscio e collegato tramite un tubicino trasparente alla chiocciola, posizionata all’interno del condotto uditivo.

Il guscio interno contiene il microfono, l’amplificatore e il ricevitore. Il microfono capta il suono e converte le onde sonore in segnali elettronici, captati dall’amplificatore che ne aumenta la potenza e lo invia direttamente al ricevitore. Il suono amplificato viene inviato, attraverso il tubicino, alla chiocciola.

Rispetto agli altri modelli, gli apparecchi acustici retroauricolari hanno dimensioni maggiori e risultano visibili all’esterno. Il guscio esterno è solitamente disponibile in diverse varianti di colore in modo che si adatti sia all’incarnato sia al colore dei capelli.

Apparecchi acustici endoauricolari (ITE)

Gli apparecchi acustici endoauricolari hanno dimensioni molto ridotte che non sacrificano le loro funzionalità. Grazie a uno specifico calco a base siliconica, le dimensioni del guscio esterno sono realizzate con il massimo della personalizzazione per ciascun individuo. Sono estremamente comodi da indossare e sono efficaci per i soggetti con ipoacusia media e medio-grave. Tra le funzioni principali degli apparecchi acustici endoauricolari ci sono:

  • presenza di comandi di controllo sul piattello del guscio;
  • connessione Bluetooth
  • telecoil (piccoli dispositivi magnetici che consentono di ascoltare i segnali audio, tra cui le telefonate, attraverso l’apparecchio acustico).

Modelli di apparecchi acustici ReSound

ReSound LiNX Quattro

ReSound LiNX Quattro™ è un dispositivo acustico che può essere scelto grazie alle caratteristiche che lo contraddistinguono:

  • Fascia di prezzo: a partire da 1.100€ a 2.800€.
  • Vantaggi e caratteristiche: la qualità del parlato è eccezionale ed assicura una comprensione dei suoni più che soddisfacente anche quando ci si trova in un ambiente rumoroso. Le dimensioni ridotte e design ricercato (disponibile in 10 tonalità diverse) si muovono di pari passo rispetto alla possibilità di ricevere un supporto personalizzato attraverso l’applicazione per smartphone.
  • Tipologie disponibili: con ricevitore nell’orecchio (RITE), apparecchio retroauricolare (BTE) e come endoauricolari (CIC) personalizzati.
  • Batterie: l’apparecchio acustico ReSound LiNX Quattro™ assicura 30 ore di utilizzo quando è completamente carico e può essere utilizzato anche per trasmettere l'audio in streaming dalla tv. Inoltre, quando necessario, si può effettuare la ricarica veloce di 1 ora e godere di un'autonomia di 16, mentre con 30 minuti di ricarica si possono usare i dispositivi acustici per ben 8 ore. Il livello di carica può essere controllato in qualsiasi momento tramite l’applicazione.
  • Bluetooth: ReSound LiNX Quattro™ ha una tecnologia Bluetooth wireless.
  • Compatibilità Android/iOS: ReSound LiNX Quattro™supporta lo streaming diretto da dispositivi iOS e Android.

ReSound ONE

ReSound ONE è un dispositivo che permette di vivere un’esperienza di ascolto unica. Tra gli elementi caratteristici di questo apparecchio acustico Resound ci sono:

  • Fascia di prezzo: da un minimo di 1.496€ a oltre 3.000€
  • Vantaggi e caratteristiche: l’apparecchio si adatta perfettamente alla forma dell’orecchio per offrire una percezione naturale del suono; inoltre, la funzionalità “All Access Directionality” rende l’apparecchio ideale per ascoltare le conversazioni in modo chiaro in qualsiasi contesto e, nel caso così non fosse, è possibile attivare la funzione “ultra focus”. In caso di necessità, ReSound mette a disposizione un servizio di video assistenza tempestivo ed efficace.
  • Tipologie disponibili: RITE.
  • Batterie: la durata della batteria è performante e la modalità di ricarica prevede l’utilizzo di  un’elegante case.
  • Bluetooth: la connettività di ReSound ONE permette a chi indossa questo apparecchio di trasmettere in streaming l’audio dal televisore e da altri dispositivi.
  • Compatibilità Android/iOS: iPhone o smartphone Android™

ReSound Enzo Q

  • Fascia di prezzo: a partire da 3.000€
  • Vantaggi e caratteristiche: suono nitido, confortevole e di alta qualità. La confortevolezza e il fitting immediato rendono questo apparecchio molto apprezzato. Tramite l’applicazione si può personalizzare l’esperienza di ascolto e regolare il volume in base alle proprie necessità.
  • Tipologie disponibili: BTE
  • Batterie: la batteria di ReSound Enzo Q ha una durata superiore del 20% rispetto ad altri modelli.
  • Bluetooth: la tecnologia wireless permette di inviare l’audio in streaming all’apparecchio acustico.
  • Compatibilità Android/iOS: ReSound Enzo Q è compatibile sia con Android sia con iOS.

Scopri quale apparecchio è più adatto a te

Non tutti gli apparecchi acustici sono uguali. Scopri, gratis e senza impegno, quale soluzione può fare al caso tuo.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 centri in tutta Italia
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita
  • Prova gratuita dell'apparecchio per 30 giorni

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.

Funzionalità e vantaggi degli apparecchi acustici ReSound

ReSound propone delle soluzioni acustiche innovative che uniscono un design originale ad una tecnologia consolidata. Grazie all’esperienza ReSound, i dispositivi di questo brand permettono di assumere il controllo della propria esperienza d’ascolto, regolando le impostazioni a disposizione in maniera istantanea.

La maggior parte dei dispositivi ReSound sono dotati di connettività bluetooth che consente alle persone che soffrono di ipoacusia di trasmettere in streaming i suoni direttamente dalla televisione o da altri dispositivi connessi. Su questo tema è opportuno sottolineare la vasta connettività di questi apparecchi acustici compatibili con dispositivi - smartphone e tablet - con sistema operativo sia Android sia iOS.

La durata della batteria è più che soddisfacente, anche quando si desidera trasmettere in streaming dal televisore o dallo smartphone; alcuni modelli offrono la possibilità di eseguire la ricarica rapida o di riporre gli auricolari in un’elegante case di ricarica all’occorrenza.

Qualità d'ascolto degli apparecchi acustici ReSound

Gli apparecchi acustici ReSound sono ispirati alla filosofia Organic Hearing che ha guidato questo brand nella realizzazione di dispositivi che consentono di ascoltare i suoni nella maniera più naturale possibile.

Per esprimere al massimo questo concetto, le soluzioni acustiche proposte si basano sull’anatomia dell’orecchio di ciascuna persona (con un livello di personalizzazione molto elevato) per poter mimare in modo veritiero la naturale raccolta e trasmissione di suoni e rumori al cervello. In questo modo anche il cervello viene facilitato nell’elaborazione delle informazioni che gli vengono proposte.

Svantaggi

Gli apparecchi acustici Resound hanno come principale svantaggio quello del prezzo che può essere particolarmente elevato e costituire un investimento molto oneroso. Tuttavia, è possibile ovviare a questa problematica accedendo alle specifiche detrazioni fiscali o scegliendo degli apparecchi acustici convenzionati con l’ASL.

Connettività e App

ReSound ha realizzato ben quattro applicazioni differenti, disponibili sia per Andoid sia per iOS:

  • ReSound Smart 3D App: permette di personalizzare e controllare a distanza gli apparecchi acustici ReSound ONE, ReSound LiNX 3D, ReSound LiNX Quattro, ReSound ENZO Q e ReSound ENZO 3D.
  • ReSound Smart App: offre la possibilità di regolare le impostazioni più fini degli apparecchi ReSound LiNX 2, ReSound LiNX, ReSound ENZO, ReSound ENZO 2 e ReSound Up Smart.
  • ReSound Relief App: è un’applicazione specificamente dedicata alla gestione dell’acufene.
  • ReSound Control App: consente di cambiare programma o regolare il volume degli apparecchi acustici in modo facile e discreto.

Ricarica

ReSound offre numerosi apparecchi ricaricabili, tra cui ReSound ONE. L’autonomia di questo dispositivo è soddisfacente e la modalità di ricarica prevede che gli auricolari vengano riposti all’interno di una elegante case che ha le seguenti caratteristiche:

  • il caricabatterie Premium permette di avere un’autonomia di ricarica fino a 3 giorni quando si è fuori casa per lavoro;
  • non sono necessarie prese di corrente;
  • è possibile controllare lo stato della ricarica direttamente dalla case;
  • elegante e discreto, assicura una protezione totale agli apparecchi acustici.

Batterie e accessori degli apparecchi acustici ReSound

ReSound offre una vasta gamma di accessori che possono arricchire l’esperienza di ascolto di chi indossa questa tipologia di apparecchi acustici. L’offerta include:

  • Micro Mic: è un microfono che assicura una comprensione del parlato eccezionale e permette di concentrarsi facilmente sui suoni di interesse.
  • ReSound Phone Clip+: si collega direttamente agli smartphone tramite Bluetooth e permette di trasmettere qualsiasi suono che proviene dal cellulare (dalla musica, alle telefonate).
  • TV Streamer 2: consente di trasformare gli apparecchi acustici in cuffie wireless e ascoltare l’audio della TV in streaming fino ad una distanza di ben 7 metri.
  • ReSound Remote Controls: è un telecomando che, grazie ai grandi pulsanti facili da usare, consente di controllare l’apparecchio acustico a distanza.

Test dell'udito, gratis e vicino casa

Non tutti gli apparecchi acustici sono uguali. Scopri, gratis e senza impegno, quale soluzione può fare al caso tuo.Vuoi tornare a sentire? Prenota un test dell’udito nel centro più vicino a casa tua, gratuitamente e senza impegno.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 centri in tutta Italia
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita
  • Prova gratuita dell'apparecchio per 30 giorni

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.

L'azienda

L’azienda ReSound è stata fondata nel 1943 dal dottor Rodney Perkins, fisico e imprenditore della Stanford University. È rimasta indipendente fino al 1999 quando è stata acquistata dal colosso danese GN Group. La sede centrale è a Ballerup, Danimarca, ma gli apparecchi acustici Resound sono venduti in oltre 100 Paesi in tutto il mondo.

È tra le prime imprese che ha introdotto importanti novità e rivoluzioni nel mondo delle protesi acustiche e di fatto vanta il primato nell’introduzione della tecnologia a 2,4 GHz negli apparecchi acustici per la connettività diretta. Inoltre, nel 2013 in partnership con Apple, ha realizzato il primo apparecchio acustico Made for iPhone permettendo agli utenti lo streaming audio direttamente dai loro dispositivi Apple.

Più di recente, nel 2019, l’azienda ha annunciato il successo della partnership con Google e Cochlear Limited per lo streaming diretto con dispositivi Android usando la connessione Bluetooth Low Energy.

La mission principale di ReSound è quella di riuscire a bilanciare la natura con la scienza per produrre una combinazione perfetta che aiuti ogni individuo a superare la propria ipoacusia nel modo più naturale e semplice possibile.

Fissa un consulto gratuito per scoprire di più sugli apparecchi acustici
Contattaci