Il costo di un paio di apparecchi acustici varia notevolmente, a seconda del produttore, della qualità delle caratteristiche e soprattutto dei servizi forniti alla persona.

Conosci il nostro esperto

Hearing Solutions

Alba Guidomei

Audiology Specialist

Laureata con Lode in Tecniche Audioprotesiche da circa 10 anni presso l'Università degli Studi di Siena e Audioprotesista Responsabile presso un centro acustico toscano.

Leggi la biografia

Siamo qui per aiutarti.

Rispondi alle domande per scoprire la soluzione migliore per te.

Sei in possesso di un'assicurazione sanitaria?

Che assicurazione sanitaria possiedi attualmente?

Per chi stai cercando informazioni?

Possiedi già degli apparecchi acustici?

Hai mai fatto un test dell'udito?

Cosa ti ha fermato dall'acquistare un apparecchio acustico?

Da quanto tempo possiedi i tuoi apparecchi acustici?

Saresti interessato a degli apparecchi acustici nuovi?

Quanto ti limita la perdita dell'udito nella vita?

In quali di queste situazioni trovi più in difficoltà?

Quanto consideri importante il design?

Quanto rapidamente vorresti migliorare il tuo udito?

Qual è la tua posizione lavorativa attuale?

Fai una stima del tuo punteggio di credito:

I dispositivi premium partono da 1.500€. Li acquisteresti?

Are you a U.S. veteran?

Do you have access to hearing benefits through the VA?

Quanti anni hai?

Inserisci il tuo codice postale:

Per favore, utilizza un codice postale valido.

Per favore, utilizza un codice postale valido.

Inserisci il tuo nome completo:

Dove hai effettuato il test dell'udito?

Perché stai cercando una consulenza?

Soffri di acufene?

Soffri di perdita dell'udito in entrambe le orecchie?

Che marca di apparecchi acustici utilizzi?

Sei soddisfatto del tuo attuale apparecchio acustico?

Lasciaci i tuoi contatti:

Sei assicurato legalmente o privatamente?

La caratteristica più importante per un apparecchio acustico

Seleziona il tuo genere:

Grazie!

Ti contatteremo al più presto per fissare un appuntamento.
In questo articolo parleremo del costo degli apparecchi acustici, spiegheremo i motivi per cui può sembrare alto e verificheremo se gli apparecchi acustici più economici valgano effettivamente il presunto risparmio sostenuto da chi li produce.

Quanto costano davvero gli apparecchi acustici?

Visti come un acquisto una tantum, gli apparecchi acustici possono certamente sembrare molto costosi. Per avere una visione realistica di quanto costano gli apparecchi acustici, tuttavia, è necessario considerare la loro durata. Supponiamo di acquistare una coppia di apparecchi acustici per 4.500 EUR. Gli apparecchi acustici, secondo le stime del Servizio Sanitario Nazionale, dopo cinque anni possono essere sostituiti, quindi costano circa 500 EUR all’anno o 45 EUR al mese: una somma inferiore a quanto la maggior parte delle persone spende per la televisione via cavo, per gli abbonamenti in streaming o, più semplicemente, un caffe al tavolino di un bar. 

Se considerato in prospettiva, il costo di un apparecchio acustico non è poi così eccessivo a lungo termine. La difficoltà, ovviamente, sta nel pagare l’intera somma in anticipo. Oggi tutte le Aziende di apparecchi acustici offrono finanziamenti per facilitare l’acquisto, oppure è possibile usufruire di copertura assicurative o altre modalità di dilazione.

Che cos’è incluso nel costo degli apparecchi acustici?

Il costo di un apparecchio acustico non include solo il dispositivo; in verità questa è la parte minore: la differrnza è data dai servizi forniti dal tecnico audioprotesista, sia al momento dell’acqusito sia durante tutta la vita dello stesso apparecchio acustico. Nel prezzo sono inclusi  la vistia inziale, durante la quale la persona viene intervistata per definire la propria anamensi audioprotesica, ovvero le sue personali esigenze di ascolto e le sue aspettative. Poi la persona viene sottoposta ad una batteria completa di test per definire come sente ilsuo apparato uditivo ma, soiprattutto, come la persona percepisce le parile  le conversazioi, sia in un ambiente quieto si anel rumore, riproducendo quindi situazioni reali di vita. A questo putno , insieme alla persona , il tecnico audiopritesista scelglie e propone la soluzione che ritiene più adatta a lei, provandola con apposite apparecchiature digitali e verificandone da subito i benefici, soggettivi e oggettivi, Per fare questo, a volte è anche ncessario rilevare con una pasta siliconica l’impronta del condotto uditivo, per realizzare su misura una parte dell’apparecchio acustico. Questo solo durante la prima vistia,; in qiesta occasione, insieme alla persona, viene concordato un percorso di verifiche settimanali (follow-up) durnate le quali si ottimizzano le regolazioni degli apparecchi acustici in funzione delle aputta la voita dell’apparecchio aciustico, non solo per i cinque anni che abbiamo appena menzionato. A questo si aggiungono, sempre inclusi nel prezzo, i controlli della capacità uditiva della persona, le eventuali ottimizzazioni della risposta degli apparecchi acutici, la normale pulizia e assistenza tecnica. Come vedi, in tutto questo il costo del l’apparecchio acustico è una parte del tutto; quando valuti l’acquisto di un apparecchio acustico, assicurati di chiedere un elenco di ciò che è incluso nel prezzo.

Vale la pena di stipulare una garanzia per gli apparecchi acustici?

La garanzia supplementare degli apparecchi acustici vale la spesa aggiuntiva che si sostiene. Questa garanzia non copre solo le riparazioni, ma di solito prevede anche una politica di sostituzione in caso di smarrimento di un apparecchio acustico. Gli apparecchi acustici sono piccoli e può essere facile perderne uno. 

Che cosa non è incluso nel prezzo degli apparecchi acustici?

Le batterie sostitutive raramente vengono incluse nel prezzo degli apparecchi acustici, anche se i distributori forniscono inizialmente una o più confezioni di batterie nel “kit di benvenuto”. Non sono inclusi gli accessori per la manutenzione, come i deumidificatori per gli apparecchi acustici e i kit per la pulizia. Se scegli un set di apparecchi acustici ricaricabili, ricorda che il costo dell’unità di ricarica e l’eventuale sostituzione della batteria non sono inclusi nel prezzoale.

Che cosa influisce sul prezzo degli apparecchi acustici?

I prezzi degli apparecchi acustici sono in gran parte determinati dal livello tecnologico e dalle funzionalità disponibili. Per esempio, pagherai di più per un apparecchio acustico con connettività Bluetooth rispetto a un modello simile senza Bluetooth. Tieni presente questo elemento quando scegli un apparecchio acustico e non acquistare modelli dotati di funzionalità che, al momento non usi; chiedi suggerimenti al tecnico audioprotesista durante la fase di anamanesi audioprotesica.

Come per qualsiasi prodotto, i nuovi modelli di apparecchi acustici dotati delle ultime funzioni disponibili sul mercato costano di più rispetto ai modelli meno recenti e meno avanzati. Man mano che una funzione tecnologica diventa più comune e viene adottata da più produttori, il costo di quella particolare funzione diminuisce. Praticamente tutti i nuovi apparecchi acustici, per esempio, ora sono dotati di telecoil, una caratteristica che un tempo era riservata ai modelli di fascia alta.

I produttori di apparecchi acustici sono costantemente impegnati nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie e una parte del costo degli apparecchi è destinata proprio all’investimento in questo settore.

Quali sono le caratteristiche che incidono sul prezzo degli apparecchi acustici?

Le funzioni aggiuntive possono far lievitare i costi degli apparecchi acustici. Ma è importante ricordare che queste stesse funzioni possono migliorare notevolmente la qualità della vita: possono facilitare il rilevamento della provenienza dei suoni, ridurre il rumore di fondo quando si parla in ambienti rumorosi e rendere possibile la trasmissione audio da telefoni e televisori direttamente all’apparecchio acustico. 

Tra le altre funzionalità disponibili vi sono:

  • Riduzione del rumore
  • Microfoni direzionali
  • Batterie ricaricabili
  • Telecoil
  • Connettività wireless
  • Telecomandi
  • Ingresso audio diretto
  • Programmabilità
  • Controllo del rumore ambientale

Un sondaggio della rivista statunitense Consumer Reports condotto tra gli utenti di apparecchi acustici ha rilevato che il 53% ritiene le batterie ricaricabili tra le caratteristiche più ricercate in un apparecchio acustico, mentre per il 43% sono importanti la connettività smartphone e la riduzione dei sintomi dell’acufene. Regolazione automatica del livello di rumore, programmi con impostazioni multiple, microfoni con funzionalità avanzate e tecnologia wireless sono le dotazioni classificatesi ai primi posti nelle risposte degli intervistati.

Guarda il nostro video realizzato con l'esperta Alba Guidomei.

Prezzi medi dei vari apparecchi acustici

Tipi diversi di apparecchi acustici hanno prezzi molto diversi tra loro. Il prezzo medio è determinato in gran parte da dove si vive e dal tipo/modello scelto. I prezzi possono salire o scendere in base al produttore, alla qualità e alle funzionalità opzionali di un apparecchio acustico. È importante lavorare a stretto contatto con un tecnico audioprotesista per determinare la tipologia, il modello e la fascia di prezzo più adatti alla tua situazione.

Posso comprare un apparecchio acustico online?

Gli apparecchi acustici sono Dispositivi Medici, e per le loro caratteristiche funzionali (amplificazione, sede e durata di utilizzo, tipo di alimentazione ecc.) devono essere prescritti da un medico; se dedichi un po’ di tempo alla ricerca di apparecchi acustici online, troverai dei prodotti chiamati amplificatori personali (personal sound amplification product, PSAP) e degli apparecchi acustici . Pubblicizzati come alternative economiche da banco agli apparecchi acustici, i PSAP non lo sono e non hanno  le caratteristiche di sicurezza per esserlo.

Consumer Reports ha testato quattro tipi di PSAP con prezzi variabili da 20 EUR  a 325 EUR. La pubblicazione ha sollevato una serie di dubbi su questi prodotti, tra cui:

  1. Esiste il rischio di esagerare l’amplificazione dei suoni fino a raggiungere livelli nocivi per l’udito.
  2. Questi dispositivi possono bloccare i suoni in entrata, come accade con i tappi per le orecchie.
  3. Danno una sensazione di pienezza e ottusità nell’orecchio.
  4. Non sono in grado di amplificare i suoni più bassi. 

In rete si trovano anche apparecchi acustici, nuovi o usati; essendo gli apparecchi  acustici dei Dispositivi Medici, prescrivibili da un Medico e personalizzabili solo da un tecnico audioprotesista, dottore laureato in Tecniche Audioprotesiche, regolarmente iscritto agli Albi provinciali delle professioni sanitarie, risulta difficile pensare che un acquisto in rete di un Dispositivo Medico così sofisticato, possa essere trattato come un elettrodomestico di altro consumo.

I passi successivi

I tuoi problemi di udito sono unici e richiedono soluzioni personalizzate. In caso di difficoltà uditive, contatta un tecnico audioprotesista per un consulto e un test degli apparecchi acustici.

Scopri di più sui tipi di apparecchi acustici

Vuoi tornare a sentirci? EarPros ti può aiutare!

Registrati per ottenere subito una consulenza gratuita con un audioprotesista abilitato per determinare se soffri di perdita dell'udito.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 punti vendita
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.
Prenota un consulto gratuito sugli apparecchi acustici