La differenza tra apparecchi acustici e amplificatori acustici

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha previsto che, entro il 2050, 900 milioni di persone saranno affette da qualche forma di ipoacusia. Questo dato statistico indica che un numero crescente di individui dovrà affidarsi agli apparecchi acustici per migliorare il proprio udito.

Ma cosa possono fare gli amplificatori acustici per migliorare l’udito e in che modo differiscono dagli apparecchi acustici? Questa guida agli apparecchi acustici e agli amplificatori acustici contiene tutto ciò che devi sapere.

900 milioni

Entro il 2050, l’OMS prevede che 900 milioni di persone nel mondo soffriranno di ipoacusia.

Apparecchi acustici e amplificatori acustici a confronto

Quando le orecchie funzionano bene, la loro capacità di cogliere i suoni è straordinaria. Sia i dispositivi di amplificazione che gli apparecchi acustici possono fare esattamente la stessa cosa e aiutarti a percepire i suoni, ma la somiglianza si ferma qui. Gli apparecchi acustici e gli amplificatori acustici utilizzano una tecnologia simile, ma sono dispositivi molto diversi con scopi diversi.

Apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici sono progettati per le persone con un certo grado di ipoacusia, come l’ipoacusianeurosensoriale. Sono montati professionalmente da un audioprotesista autorizzato, messi a punto per le specifiche esigenze uditive di ciascun utente e contribuiscono a ridurre l’ipoacusia attraverso l’intensificazione di determinate frequenze.

Amplificatori acustici

Gli amplificatori acustici invece sono progettati per le persone che non sono deboli di udito. Le persone con un udito normale possono usare un amplificatore per aumentare i livelli sonori nell’ambiente circostante, ad esempio mentre guardano la televisione o per controllare i bambini in un’altra stanza. Gli amplificatori possono essere utilizzati anche per migliorare la qualità dei suoni in attività come il birdwatching. I dispositivi di amplificazione acustica non sostituiscono gli apparecchi acustici e l’uso di un amplificatore al posto di un apparecchio acustico potrebbe essere dannoso, particolarmente nel caso di un’ipoacusia per una frequenza specifica.

Qual è la scelta giusta per te?

Se sei interessato all’acquisto di un amplificatore acustico, rifletti sul motivo di questo interesse. Se intendi usarlo come un ausilio per l’accudimento dei bambini o per il birdwatching, ad esempio, per te potrebbe essere una buona scelta. Se desideri acquistare un amplificatore acustico nella speranza di ridurre l’ipoacusia, questo non risolverà i tuoi problemi di udito. Per diagnosticare l’ipoacusia è necessario sottoporsi a una valutazione completa dell’udito. Trascurare l’ipoacusia può portare a un ulteriore deterioramento, trasformando un lieve perdita dell’udito in un deficit grave.

I segni dell’ipoacusia

Se hai un udito normale, gli amplificatori acustici possono essere una buona opzione, ma non è sempre facile sapere cosa considerare “normale”. Se non soffri di ipoacusia, nulla ti impedisce di acquistare degli amplificatori da utilizzare occasionalmente. Tuttavia, prendi in considerazione un apparecchio acustico anziché un amplificatore se presenti uno dei seguenti segni di ipoacusia:

  • I suoni ti sembrano attutiti
  • Hai difficoltà a seguire le conversazioni
  • Devi alzare spesso il volume della TV
  • Hai difficoltà di ascolto in ambienti molto rumorosi o affollati
  • Usi la lettura delle labbra per seguire le conversazioni
  • Eviti gli eventi sociali

Se ti riconosci in uno o più di questi comportamenti, è arrivato il momento di fare un test dell’udito con un audioprotesista autorizzato.

Other ways you can amplify sounds

Oltre agli amplificatori acustici, è disponibile un’ampia gamma di dispositivi di amplificazione dell’udito che possono migliorare l’ascolto dei suoni.

Dispositivi di ascolto assistito

I dispositivi di ascolto assistito (ALD) sono proprio come gli amplificatori acustici e producono suoni amplificati. Sono disponibili sotto forma di cuffie per la TV, dispositivi a collare e ascoltatori wireless. Se soffri di ipoacusia, possono aiutarti a migliorare la capacità di ascoltare i tuoi programmi televisivi musicali preferiti e rendere il parlato più chiaro.

Telefoni amplificati

Questi telefoni sono progettati per le persone con ipoacusia e hanno un volume molto più elevato rispetto ai normali telefoni di casa. La loro suoneria è molto più forte e il volume vocale consente una migliore comunicazione.

Sveglie molto rumorose

Quando manifesti i primi segni di ipoacusia, potresti accorgerti di non riuscire a sentire sempre la sveglia. Tuttavia, ora sono disponibili sveglie ad alto volume proprio per le persone con problemi di udito (e per coloro che hanno difficoltà a svegliarsi la mattina!). Alla suoneria, molto più forte rispetto alle sveglie normali, è possibile combinare luci lampeggianti e cuscinetti a vibrazione per garantirsi una sveglia sicura quando è necessario.

Sebbene gli apparecchi acustici e gli amplificatori acustici possano inizialmente sembrare molto simili, non potrebbero essere più diversi. I primi sono un trattamento consigliato per l’ipoacusia, mentre i secondi sono destinati esclusivamente a usi ricreativi per le persone normoudenti. Acquistare un amplificatore piuttosto che un apparecchio acustico potrebbe sembrarti un modo rapido per recuperare l’udito, ma potrebbe farti più male che bene.

Con te nel tuo viaggio verso un udito migliore.

È ora di affrontare il problema della tua perdita di udito. Iscriviti oggi stesso per avere un consulto con un audioprotesista autorizzato e capire se soffri di ipoacusia. È l’inizio del tuo viaggio verso un udito migliore.

I vantaggi di EarPros:

  • È privo di rischi al 100%.
  • È il miglior partner con più di 1.000 negozi

Utilizza un codice postale valido.

Utilizza un codice postale valido.

Grazie per aver inviato la tua richiesta

Ci metteremo in contatto con te non appena possibile.

Salute dell’udito

Ipoacusia conduttiva e ipoacusia neurosensoriale

Per saperne di più

Salute dell’udito

Ipoacusia: come l’udito cambia con l’età

Per saperne di più

Salute dell’udito

Vivere con l’ipoacusia

Per saperne di più

Hearing health

Hearing health glossary A-Z

Per saperne di più
Fissa un consulto gratuito sugli apparecchi acustici