Come alleviare la pressione alle orecchie

Cosa è la pressione alle orecchie?

La pressione all'orecchio è la sensazione di ostruzione o tappo nell'orecchio. Si verifica quando la tromba di Eustachio si blocca o smette di funzionare correttamente.

La pressione all'orecchio può avere diverse cause, come la congestione dei seni nasali, le allergie o un raffreddore. Può anche verificarsi a causa di repentini e drastici cambiamenti di pressione dell'aria, come quelli sperimentati durante un volo in aereo o un'immersione, comunemente conosciuti come barotraumi.

Ci sono anche diverse condizioni mediche che possono causare sensazione di pienezza o pressione all'orecchio, come infezioni dell'orecchio, infezioni fungine, otite del nuotatore, accumulo di cerume nell'orecchio, corpi estranei nel condotto uditivo, problemi all'articolazione temporomandibolare e la sindrome di Ménière, tra gli altri.

Ci sono anche numerosi sintomi che possono accompagnare la sensazione di orecchie tappate. Questi sintomi possono includere:

  • difficoltà nell'udire;
  • dolore o sensibilità intorno all'orecchio o all'osso dietro l'orecchio;
  • prurito;
  • pus o altre secrezioni nell'orecchio;
  • arrossamento, calore o gonfiore.

Come alleviare la pressione alle orecchie

Esistono molte modalità per alleviare la pressione nelle orecchie e, a seconda della causa, il metodo di sollievo può essere molto semplice o richiedere un trattamento medico. Una delle opzioni più semplici è la manovra di Valsalva. Per eseguirla, siediti, respira profondamente e trattieni il respiro, tappati il naso con le dita, chiudi la bocca e soffia con forza, come se stessi cercando di gonfiare un palloncino. Questo solitamente favorisce l'apertura della tromba di Eustachio e allevia la pressione nell'orecchio. Tieni presente che questa manovra non è consigliata per coloro che hanno problemi cardiaci.

Se la causa della pressione nell'orecchio è un raffreddore, congestione dei seni nasali o allergie, un decongestionante e/o uno spray nasale possono aiutare a alleviare i sintomi. Inoltre, l'utilizzo di un umidificatore può aiutare a mantenere i seni nasali puliti. Evita di utilizzare decongestionanti nasali per più di 3 giorni consecutivi. Se la pressione persiste dopo 3 giorni, consulta un medico.

Se provi dolore alle orecchie durante i viaggi in aereo, non aspettare che il dolore si manifesti per cercare di alleviare la pressione. Prima di salire sull'aereo, utilizza uno spray nasale o un decongestionante orale. Tieni presente che le compresse e le capsule possono impiegare un po' di tempo per entrare nel sistema e iniziare a fare effetto, quindi assumile almeno 30 minuti o un'ora prima del decollo.

Cosa causa una pressione eccessiva alle orecchie?

La congestione dell'orecchio si verifica quando la tromba di Eustachio si ostruisce o non funziona correttamente.

La tromba di Eustachio è un piccolo condotto che collega il naso all'orecchio medio e aiuta ad equalizzare la pressione nell'orecchio medio. Quando la tromba di Eustachio si ostruisce o si chiude, si avverte una sensazione di ostruzione e pressione nell'orecchio. Potresti anche provare dolore all'orecchio e una sensazione di udito ovattato.

Questi sintomi di congestione dell'orecchio possono anche essere causati da problemi nell'orecchio medio o nel canale uditivo che coinvolgono il timpano (noto anche come membrana timpanica).

Rimedi per il dolore alle orecchie causato dai viaggi in aereo

Il barotrauma, noto anche come barotite media o aerotite media, è un disturbo associato alla pressione dell'udito che può manifestarsi durante i viaggi in aereo o durante i rapidi cambi di altitudine. Puoi sperimentare un lieve caso di barotrauma anche quando sali in ascensore in un edificio alto o guidi lungo una strada di montagna.

Ciò avviene perché si verifica uno stress al timpano quando la pressione dell'aria nell'orecchio medio e la pressione dell'aria circostante non sono bilanciate. Durante la salita o la discesa di un aereo, la pressione dell'aria cambia rapidamente. La tromba di Eustachio spesso non riesce a reagire abbastanza velocemente, causando i sintomi del barotrauma.

Per alleviare la pressione nell'orecchio durante i viaggi, esistono diverse tecniche e precauzioni da seguire:

  1. Deglutizione e sbadiglio: Sorseggiare bevande o succhiare caramelle senza zucchero e fare sbadigli possono aiutare ad aprire la tromba di Eustachio e favorire il riequilibrio della pressione dell'aria nell'orecchio medio.
  2. Spray nasali e decongestionanti: Utilizza uno spray nasale decongestionante prima del decollo e dell'atterraggio per ridurre la congestione nasale e favorire il passaggio dell'aria attraverso la tromba di Eustachio.
  3. Tappi auricolari con filtro: I tappi auricolari appositamente progettati, come gli EarPlanes, possono aiutare a bilanciare gradualmente la pressione sull'orecchio durante la salita e la discesa dell'aereo.
  4. Evita di dormire durante le fasi di decollo e atterraggio: Rimanere svegli e attivi durante queste fasi può consentire di applicare le necessarie tecniche di auto-cura quando si avverte pressione alle orecchie.

È importante notare che se i sintomi di disagio, sensazione di pienezza o udito ovattato persistono per più di qualche giorno o se si manifestano segni o sintomi gravi, è consigliabile cercare assistenza medica.

In ogni caso, prendere le giuste precauzioni e seguire queste semplici tecniche può aiutare a prevenire e alleviare la pressione dell'orecchio durante i viaggi, garantendo un'esperienza più confortevole e piacevole.

Vuoi tornare a sentirci? EarPros ti può aiutare!

Registrati per ottenere subito una consulenza gratuita con un audioprotesista abilitato per determinare se soffri di perdita dell'udito.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 punti vendita
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.
Reserva una consulta gratuita sobre los audífonos