Cause, sintomi e rimedi per il mal d'orecchio in aereo

Una ragazza soffre di mal d'orecchio

Il mal d'orecchio durante e dopo un volo è generalmente considerato solo un piccolo inconveniente del viaggio.

Tuttavia, il dolore e la pressione nell'orecchio possono provocare diversi disturbi per i primi giorni dopo l'atterraggio. In rare situazioni possono portare anche a un forte dolore e alla perdita dell'udito.

Vediamo di seguito le cause, i sintomi e come prevenire il dolore dell'orecchio, o barotrauma dell’orecchio, in aereo.

Perché soffriamo di mal d'orecchio in aereo?

Il barotrauma dell’orecchio si manifesta quando la pressione nell'orecchio e la pressione dell'aria dell'ambiente circostante non sono in equilibrio. Quando si è a bordo di un aereo che sta salendo dopo il decollo o scendendo per l'atterraggio, si possono avvertire le orecchie tappate e quindi avere mal d'orecchio.

Perché l'orecchio si tappa e si stappa in aereo?

Tutto dipende dalle fluttuazioni di pressione dell'aria. Di solito, la pressione dell'aria all'interno dell'orecchio interno e all'esterno dell'orecchio è quasi la stessa, o comunque non sufficientemente differente da creare problemi.

Anche quando si scala una montagna, il ritmo lento della salita consente alla pressione di equalizzarsi lungo il percorso.

Solo quando il cambiamento di altitudine è rapido, come accade durante il decollo e l'atterraggio, la pressione nell'orecchio interno e la pressione dell'aria esterna non hanno abbastanza tempo per equalizzarsi.

Una donna ha difficoltà ad ascoltare
Scopri di più sulla salute dell'udito

Leggi il nostro Blog per saperne di più sulla salute dell'udito.

Visita il Blog

Sintomi del mal d'orecchio da aereo

Il mal d'orecchio può colpire una o entrambe le orecchie durante il volo. Tra i sintomi più comuni:

  • Moderato fastidio o dolore
  • Udito ovattato
  • Leggera perdita dell'udito
  • I sintomi più gravi comprendono:
  • Forte fastidio nell'orecchio
  • Aumento della pressione auricolare
  • Perdita dell'udito di vario livello
  • Ronzio nell'orecchio (acufene)
  • Sensazione di giramento di testa (vertigini)
  • Perdita di sangue dall'orecchio

Complicazioni del dolore alle orecchie in aereo

In genere il dolore alle orecchie in aereo non è grave e può essere facilmente trattato con semplici rimedi. Tuttavia, è importante consultare un medico se il dolore è intenso, persistente o se si riscontrano danni all'orecchio medio o interno. Di seguito sono riportati alcuni esempi di complicazioni non comuni:

  • Perdita permanente dell'udito
  • Acufene

Vuoi tornare a sentirci? EarPros ti può aiutare!

Registrati per ottenere subito una consulenza gratuita con un audioprotesista abilitato per determinare se soffri di perdita dell'udito.

I benefici di EarPros:

  • Oltre 1.000 punti vendita
  • Audioprotesisti preparati
  • Consulenza gratuita

Please use a valid US zipcode.

Per favore usa un CAP valido.

Grazie per averci contattati

Ti chiameremo il prima possibile per organizzare l'appuntamento.

Come evitare il mal d'orecchio in aereo

Chiunque viaggi in aereo può rischiare di soffrire di mal d'orecchio. Chi ha avuto infezioni ricorrenti all'orecchio o lo scoppio del timpano è più soggetto al dolore all'orecchio durante il volo. I soggetti con tube di Eustachio molto strette o piccole (come i bambini piccoli) sono più predisposti e possono avere sintomi più gravi.

È essenziale rimanere svegli durante il viaggio, soprattutto durante il decollo e l'atterraggio: masticare una gomma, mangiare o bere manterrà aperte le tube di Eustachio durante questi momenti. I decongestionanti assunti prima del volo possono aiutare ad aprire le tube di Eustachio quando la pressione cambia. Ecco alcuni suggerimenti per evitare il mal d'orecchio in aereo:

Manovra di Valsalva per le orecchie tappate

Se le orecchie si tappano durante il volo, può essere utile chiudere le labbra, inspirare e tappare le narici con le dita. Far uscire poi l'aria a bocca chiusa finché le orecchie non si stappano. 

 

La manovra di Valsalva è sconsigliata in caso di raffreddore o allergie, perché può provocare una grave infezione alle orecchie. Si può provare invece la manovra di Toynbee, che consiste nel chiudere le labbra e il naso e nel deglutire più volte finché la pressione non si stabilizza.

Masticare una gomma o succhiare una caramella

Masticare una gomma o succhiare una caramella dura favorisce una deglutizione più frequente, che aiuta a bilanciare la pressione dell'aria e a non far tappare le orecchie durante il volo.

Sbadigliare e deglutire

Come alleviare la sensazione di tappo alle orecchie dopo un volo? Durante il volo e durante il decollo, è utile sbadigliare e deglutire: questo stimolerà i muscoli responsabili dell'apertura delle tube di Eustachio. Quando si deglutisce, una piccola bolla d'aria si sposta dal retro del naso all'orecchio medio attraverso la tromba di Eustachio, causando un lieve scoppio. La tromba di Eustachio svolge un ruolo fondamentale nell'assicurare un corretto flusso d'aria nell'orecchio medio.

 

Successivamente, le membrane dell'orecchio interno assorbiranno gradualmente l'aria e il ciclo ricomincerà. È proprio grazie a questo ciclo continuo che si mantiene una pressione dell'aria bilanciata su entrambi i lati. Durante il volo, è importante garantire che le tube di Eustachio si aprano più frequentemente per compensare le variazioni di pressione atmosferica.

Usare spray nasali

In caso di congestione nasale, utilizzare uno spray nasale decongestionante a partire da 30 minuti a un'ora prima del volo e dell'atterraggio, per evitare o alleviare la sensazione di orecchie tappate. Evitare di usare gli spray nasali per più di tre o quattro giorni perché potrebbero causare una congestione.

Antistaminici per le orecchie tappate da allergie

Le orecchie tappate in aereo possono essere causate anche dalle allergie. Se si soffre di febbre da fieno, di allergie ai pollini o altre allergie stagionali, si possono assumere i farmaci antistaminici circa un'ora prima del volo.

Tappi per le orecchie da aereo

I tappi per le orecchie sono utili quando si vola? Sì, se si utilizzano tappi per le orecchie con filtri antipressione. Questi tappi per le orecchie equalizzano gradualmente la pressione contro il timpano durante decollo e atterraggio. Tuttavia, per alleviare la pressione, è necessario sbadigliare e deglutire.

Mal d'orecchio in aereo nei bambini e nei neonati

Il cambiamento di pressione dell'aria può essere molto più doloroso per i neonati, le cui tube di Eustachio sono molto più piccole di quelle di un adulto; per questo motivo si consiglia di usare un biberon o un ciuccio per facilitare la deglutizione, soprattutto durante l'atterraggio. Si sconsiglia inoltre di volare con bambini affetti da micosi dell'orecchio, otite catarrale od orecchioni.

I bambini possono mangiare un lecca-lecca, bere con una cannuccia o soffiare bolle di sapone per alleviare il fastidio all'orecchio. Prima del viaggio si può anche valutare con un medico se utilizzare gocce auricolari antidolorifiche.

Una donna effettua un test dell'udito
Controllo gratuito dell'udito

Trova il miglior centro vicino a te e fissa ora un controllo gratuito dell'udito.

Prenota il test dell'udito

Se il dolore all'orecchio persiste dopo il volo?

Il dolore all'orecchio durante il volo in aereo in genere scompare una volta atterrati e, nella maggior parte dei casi, non è necessaria una diagnosi medica formale. Tuttavia, è bene consultare il medico se si manifesta uno dei seguenti sintomi:

  • Dolore prolungato
  • Vertigini
  • Sanguinamento o perdite dall'orecchio

Il medico controllerà le orecchie e, per escludere un problema più grave, potrà anche prescrivere un test dell'udito (audiometria) o un test della pressione auricolare (timpanometria).

Nel caso in cui le orecchie rimangano tappate, l'udito non torni alla normalità o se il disagio persiste per molte ore dopo l'atterraggio, contatta EarPros.

Fissa oggi stesso un appuntamento gratuito con un audioprotesista specializzato per comprendere lo stato di salute del tuo udito. Potrà aiutarti a trovare gli apparecchi acustici migliori per le tue esigenze.

Articoli correlati

Un dottore con in mano uno stetoscopio

Salute Uditiva

Dolore al collo e all'orecchio

Scopri di più
Persona anziana che indica il suo orecchio

Apparecchi Acustici

Apparecchi acustici per anziani

Scopri di più
Bambina che si tocca l'orecchio per il dolore

Malattie dell'orecchio

Mal d'orecchio e bambini: cure e sintomi

Scopri di più
Un uomo anziano con suo nipote che si sorridono reciprocamente

Malattie dell'orecchio

Parotite e orecchioni: sintomi e cure

Scopri di più
Fissa un consulto gratuito sugli apparecchi acustici